Trova una foto di sua figlia modificata sul web, mamma si indigna quando vede cosa le hanno fatto

L’argomento “postare foto dei bambini sui social network” è uno di quelli off limits tra i genitori di oggi. C’è chi è assolutamente contro e chi è a favore. La prima cosa che vogliamo dirvi riguardo questo argomento, è che i vostro profili devono essere assolutamente protetti dalla privacy. Chi ha un profilo chiuso e l’opzione di essere seguiti solo se si accetta la richiesta, ha la possibilità di accettare solo chi conosce! Quindi, amici! Guardate questa foto:

Ma ricordatevi che comunque, ciò non basta. Una volta pubblicate le foto sui social, queste possono essere slavate su altri dispositivi e quindi diffuse. Oggi vogliamo raccontarvi quello che è accaduto ad una mamma, con la foto della sua bambina. Il suo nome è Caroline Enterfeldt e un po’ di tempo fa ha postato la foto della sua bellissima figlia Jayden sul suo profilo Instagram. Dopo un anno, navigando sul web, rimase scioccata nel vedere la stessa foto di sua figlia modificata. Qualcuno aveva preso l’immagine di Jayden e aveva trasformato i suoi bellissimi occhi castani, in due occhi azzurrissimi. L’immagine era diventata virale ed era stata condivisa da migliaia di persone! “Quello che mi ha dato più fastidio, non è stato che abbiamo rubato la foto di mia figlia e che ora gira in ogni parte del web, ma è stato il fatto che abbiano sentito il bisogno di cambiarla. Lei è bellissima così com’è!” Per questo Caroline ha deciso di diffondere la sua storia e dire la verità. Ha voluto mostrare al mondo com’è in realtà la sua bambina e come i social network utilizzano photoshop per distorcere la realtà.

 

Fino ad oggi le foto di Jayden sono state condivise in tutto il mondo, ma dal profilo della mamma.

Non le foto finte, la vera bellezza della bambina…

Si, Caroline hai ragione, tua figlia è meravigliosa!

Partorisce nel parcheggio dell’ospedale per colpa dei medici

Il nodulo sul collo di Mila