Le macchie bianche sulle unghie

Negli ultimi giorni avete controllato le vostre unghie? Quando usiamo spesso lo smalto, dimentichiamo di controllarle, ma in realtà loro dicono molto sulla nostra salute. Per questo oggi abbiamo deciso di parlarvi di quelle macchie di color bianco che si formano spesso sotto le unghie.

Molte persone, tanti anni fa ed anche in questi anni, dicono che queste macchie hanno un significato preciso. Cioè la carenza di calcio, collagene o anche anemia. Per questo le donne anziane quando le vedono nelle mani dei nipotini, preferiscono sempre preparare cibi con queste sostanze, come pollo, latte e verdure. La realtà, invece non è questa. Non sono affatto pericolose. Bisogna solo darle del tempo per farle sparire. La verità è che se la vostra dieta è varia le vostre unghie cresceranno sempre più sane e forti. Mentre quando avete uno stile di vita sbagliato, le unghie saranno sottili e diventeranno fragili, ma questo non ha nulla a che fare con le macchie. Il motivo di queste è molto semplice. In pratica sono solo delle ferite che sono state fatte alla base dell’unghia, cioè alla radice quando si stavano sviluppando. Lesioni molto frequenti, cioè quando si fa una manicure troppo forte o quando si sbatte da qualche parte. Questa condizione è chiamata Leuconichia e si può curare da un dermatologo se è molto frequente e non avete mai sbattuto. Se ovviamente, le macchie non sono bianche e sono di altri colori, vi consigliamo di consultare il vostro medico per avere dei chiarimenti adeguati.

Solitamente, questi puntini bianchi scompaiono da soli dopo circa un mese da quando sono nati.

Ovviamente non c’è alcun tipo di problema se sopra mettete dello smalto.

Prendersi cura della salute delle unghie è fondamentale, vi aiuterà a preservare il vostro benessere.

Condividete questo articolo con i vostri amici!

Non aveva mai visto ne sentito la sua mamma sin dalla nascita

L’incredibile parto di Nicole e Matthew