Lascia suo figlio alla fermata dell’autobus, ma poi…

Solitamente quando si lascia un bambino ad una fermata di un autobus, per andare a scuola, i genitori sono tranquilli perché, sono sicuri che la scuola vigila ed è responsabile di qualunque cosa accada. Ma leggete cosa è successo a Las Vegas…

Un giorno Colin Gates, ha accompagnato suo figlio James, di undici anni, alla fermata, come suo solito, alle sei e zero tre del mattino. La mamma lo ha lasciato lì tranquilla, sapeva che lo scuolabus  passava sempre dieci minuti dopo. Invece quel giorno Colin, ha dovuto aspettare per più di due ore.

La madre di James è passata intorno alle otto per andare a lavoro davanti quella fermata, a quel punto si è resa conto che sia suo figlio, che un altro ragazzino, sono rimasti lì per tutto il tempo.

Fortunatamente questa vicenda non si è trasformata in nulla di tragico. Infatti li ha presi e portati a scuola entrambi. Colin dice che per lui la cosa più preoccupante è che non è rimasto solo suo figlio bloccato in un angolo della strada, ma anche altri studenti per due ore, senza che nessuno sapeva nulla.

Lui vuole fidarsi della scuola per tenere suo figlio al sicuro, ma questa non ci sono riusciti. Purtroppo di storie tragiche su ragazzini se ne sentono tante, il consiglio che vi possiamo dare noi è di non lasciarli mai soli, non ci si può mai fidare vedete!

Aspettate sempre con i vostri bambini!

E’ stato privato della sua infanzia, ma è cresciuto come un vero uomo

Già meravigliose a 6 mesi, oggi sono diventate le gemelle più belle del mondo