Justin porta suo fratello di un anno a scuola perché nella vita vuole essere un professore

Nel mondo i bambini vivono situazioni diverse ogni giorno. C’è chi è più fortunato e riesce ad avere un’istruzione e chi, invece, non può perché nella famiglia sono poveri e o deve andare a lavorare o deve badare alla casa ed ai fratellini più piccoli. Bisogna sempre apprezzare quello che la vita ci regala per questo motivo.

Negli ultimi giorni si è scoperto che Justin, un bambino di Salvacion, nelle Filippine, è stato costretto da sua madre a non andare più a scuola perché essendo molto poveri, entrambi i genitori devono andare a lavorare e quindi lui deve badare al fratellino di un anno. Il piccolo, però, da grande vuole essere un professore, per questo ha bisogno di andare a scuola. Così a sua madre fa credere che rimane a casa la mattina, quando invece va con suo fratellino più piccolo a scuola. Durante le lezioni lo mette sulle sue gambe e ascolta tutto quello che dice la sua insegnate. In più, da casa porta qualche distrazione per il fratellino, in modo che non possa disturbare durante la lezione. Nessuno della famiglia sa quello che fa Justin, tranne la sua insegnante Mam Lei, che ne è responsabile. Infatti è stata proprio lei a scattare questa foto e a pubblicarla. Ora è diventata virale, ha avuto più di un milioni di condivisioni. Grazie a lei la storia di questi due fratellini ha fatto il giro del mondo e tutti sono rimasti molto colpiti dalla perseveranza di Justin per studiare.

A differenza sua, ci sono molto bambini che non vogliono andare a scuola. Mentre questa, è una cosa molto fondamentale se nella vita, si vuole sapere qualcosa. Naturalmente i suoi genitori, poi l’hanno scoperto e ne sono rimasti commossi.

Justin è un vero e proprio esempio da seguire, non è vero?

Condividete e fate conoscere a tutti la storia di questo bambino!

Nonna, mamma e nipote, condividono il giorno loro compleanno

E’ arrivata il giorno del parto con il pancione pieno di lividi e di smagliature